Terapia dietetica nella steatosi epatica non alcolica- fegato grasso

E’ molto frequente che si presentino pazienti non abituali consumatori di alcool con “fegato grasso” a livello ecografico e alterati esami ematochimici di transaminasi ALT/AST e Gamma GT. Il termine scientifico è Steatosi Epatica non alcolica. E’ una delle patologie croniche più importanti del fegato ed è considerata la manifestazione epatica della sindrome metabolica, spesso…

Terapia dietetica della prostatite

Queste le regole contenute nel decalogo elaborato dalla Società italiana di urologia:   Effettuare una visita urologica ogni anno dopo i 50 anni. Eseguire il dosaggio del PSA una volta l’anno dopo i 50 anni. Evitare cibi dannosi come birra, insaccati, peperoncino, e crostacei. In particolare, peperoncino e aragoste, se assunti in eccesso, possono provocare…

Trattamento dietetico della calcolosi renale

Un’ alimentazione corretta è la ‘prima cura’ per la prevenzione dei calcoli renali, poichè la composizione delle urine è direttamente correlata alla dieta. Ecco le prime indicazioni generali Nel trattamento di tutti i tipi di calcolosi renale è consigliato un consumo di acqua di 2-3 litri nelle 24 ore  L’acqua dovrebbe essere distribuita nel corso di…

Trattamento dietetico della diverticolosi

La diverticolosi: trattamento dietetico I diverticoli del colon sono erniazioni o estroflessioni sacciformi della mucosa attraverso lo strato muscolare , nel punto in cui questo è attraversato da un vaso arterioso. La sede in cui più frequentemente si sviluppano è il sigma, mentre sono più rari nel colon prossimale. La loro frequenza aumenta con l’età,…

Alimentazione in Emodialisi e Dialisi Peritoneale

L’apporto calorico deve essere intorno ai 30-35 kcal/kg peso ragionevole L’apporto di grassi deve rappresentare il 35% dell’apporto calorico L’apporto di carboidrati deve rappresentare il 50 % dell’apporto calorico L’apporto di fosforo deve essere limitato a 700-400mg/die Il sodio deve essere ridotto a 2-3 g /die pari a 5-6 di sale/die Introito idrico:diuresi residua (ml/die)…

Dieta nell’Insufficienza Renale Cronica

  La terapia conservativa per l’Insufficienza Renale Cronica (IRC) prevede la terapia farmacologica e la terapia nutrizionale; non è stato ben definito quando iniziare la terapia nutrizionale, ma evidenze scientifiche dell’MDRD sottolineano come sia efficace nel: Prevenire e trattare segni, sintomi, complicanze della IRC Procrastinare l’inizio della dialisi Prevenire e trattare la malnutrizione Proteggere dalle…

Ipercolesterolemia e alimentazione

  In Italia, così come in altri paesi del mondo occidentale, le malattie cardiocircolatorie rappresentano la principale causa di invalidità e di morte: quasi la metà dei decessi che si verificano sono da attribuire a malattie del cuore e delle arterie. Queste malattie si sviluppano lentamente ma sono capaci di causare conseguenze anche gravi per…